Luca Marco Comellini

Segretario Pdm

E' il segretario del Partito per la Tutela dei Diritti dei Militari e Forze di Polizia. Nato a Roma nel 1965, è un ex militare, arruolatosi nel 1982 è in pensione dal giugno 2012. Dal 1998 si occupa dei problemi che attengono alla vita del personale militare e dei loro familiari con riguardo agli aspetti normativi e giuridici. 

 

Tutti gli articoli
 

Militari o pirati? lo deciderà la Procura militare di Napoli

Nella notte tra il 25 e il 26 ottobre 2013 a bordo della Nave Chimera della nostra Marina militare... continua

 

"LIBRO BIANCO" della Difesa: tante criticità ma anche due piacevoli sorprese proposte dal Pdm e dai Radicali.

La pubblicazione del Libro Bianco [http://www.difesa.it/Primo_Piano/Documents/2015/04_Aprile... continua

 

L'altra faccia della medaglia: la Marina militare quando si spengono i riflettori dei telegiornali

Parla con la voce rotta dall'emozione. [http://www.radioradicale.it/scheda/440608/laltra-faccia... continua

 

La Spezia: gli infermieri militari fanno naufragare i progetti della Difesa sulla sanità.

Gli infermieri della Marina militate non possono operare all'interno delle strutture del S.S.N... continua

 

Pirati nel mediterraneo ....

Non tutte le ciambelle riescono col buco. Questa volta la ciambella puzza pure di bruciato e di... continua

 

Immigrazione clandestina: il fallimento dell'Europa e della politica dell'accoglienza.

Due mesi fa la motovedetta della Guardia Costiera, lunedì scorso un rimorchiatore privato e una... continua

 

Medico competente: nella Marina militare non ci sono. La drammatica rivelazione di un marinaio: "rischi per la salute dei marinai".

«Ancora una volta è a rischio la salute di tutti i marinai. I "medici competenti" della Marina... continua

 

Tripoli bel suol d'amore? E la Pinotti tace.

"Ci sta portando in guerra a nostra insaputa?" È questa la domanda che il senatore pentastellato... continua

 

È allarme nell'Esercito italiano: quando la legalità soccombe all'arroganza e all'ignoranza la tenuta democratica del Paese è a rischio

Un maresciallo dell'Esercito si rivolge al Consiglio di Stato per far valere un suo diritto, i... continua

 

Convegno sui caduti in Afghanistan: il ricordo di 20mila vittime civili fa infuriare i generali

È stata spropositata la reazione dei generali dell'Esercito Marco Bertolini e Nicola Tota che... continua

 
 

Incendio Capo Frasca: una polemica sterile, buona solo per chi ha la memoria corta.

942. È il numero degli interventi che la Squadriglia S.A.R. dell'Aeronautica militare dell... continua

 

59 Controllori del traffico aereo pronti a lasciare la divisa: la legge glielo permette ma l'Enav non li vuole.

59 militari dell'Aeronautica citano in giudizio l'Enav. Sono 59 i militari controllori del... continua

 

Ordigni nucleari: in Europa sono 170, 56 sono dislocati in Italia.

Sul numero degli ordigni nucleari dislocati in Italia e sulle attività delle nostre forze armate c... continua

 

Bonifica degli ordigni bellici: senza regole è lasciata in mano ad avventurieri senza scrupoli

La notizia dell'arresto di due cittadini italiani in possesso di 40 kg di esplosivo ad alto... continua

 

Generali e sindacalisti: il dono dell'ubiquità non ce l'ha solo Dio.

Con il decreto del Presidente della Repubblica del 5 dicembre 2014 il generale Gerometta, è stato... continua

 

Quando si tratta di soldi la Difesa fa come Cicero: pro domo sua!

L'indennità perequativa per i colonnelli è di 13.214,75 euro annui lordi, per i generali di... continua

 

Encomi solenni: un facile esercizio per la fantasia degli ammiragli.

Sembra proprio che per i massimi vertici della Marina Militare sia letteralmente impossibile... continua

 

“Milleproroghe”: è l'esempio di come gli interessi particolari e l'inerzia di chi governa si fanno beffa delle disposizioni di legge.

A ben vedere il provvedimento di conversione in legge, con modificazioni, del decreto-legge 31... continua

 

Una domanda al generale Claudio Graziano, prossimo Capo di stato maggiore della difesa.

Prima di rendere il lettore partecipe della domanda che vorrei rivolgere al nuovo Capo di stato... continua