Spazio, terzo volo d'Ingenuity su Marte: più veloce e più lontano

di Askanews

Milano, 26 apr. (askanews) - L'elicotterino Ingenuity della Nasa, il 25 aprile 2021, ha effettuato il suo terzo volo su Marte, a distanza e velocità maggiori di quanto fosse mai stato testato (anche sulla Terra) e a una quota di 5 metri d'altezza, la stessa già raggiunta durante il suo secondo volo marziano.Domenica 25 aprile, ripreso dalle telecamere del rover Perseverance, Ingenuity dopo essersi levato in volo dal "Wright brothers filed", l'"eliporto marziano" da cui opera, si è allontanato di circa 50 metri, poco più della metà della lunghezza di un campo da calcio, raggiungendo una velocità massima di 2 metri al secondo.Il team di controllo del Jet Propulsion Laboratory della NASA ha seguito il volo attraverso i dati telemetrici e grazie alle immagini delle telecamere di bordo di Perseverance, hanno visto Ingenuity sparire dal campo visivo e poi fare ritorno alla base.Durante il volo Ingenuiity ha scattato una serie di immagini della area sorvolata. L'elicottero vola in modo autonomo in virtù delle istruzioni inviate in precedenza dalla Terra al suo computer di controllo.