Spazio, su Marte l'elicottero Ingenuity si prepara al primo volo

di Askanews

Milano, 2 apr. (askanews) - Con il "deployment", cioé l'approntamento di Ingenuity, messo sulle sue 4 gambe sotto la pancia del rover Perseverance, su Marte è iniziato il conto alla rovescia per il primo volo dell'elicotterino che sarà il primo velivolo terrestre della storia a effettuare un volo a motore controllato (a distanza) nell'atmosfera di un altro pianeta.Questo primo volo, previsto nei prossimi giorni, sarà poco più di un "saltino" nella tenue atmosfera marziana: l'elicottero, dopo il decollo verticale, si posizionerà a circa 5 metri d'altezza rimanendo in volo stazionario per circa 30 secondi, prima di tornare sul suolo del pianeta rosso.Dopo il primo, se tutto andrà bene, il team che dalla Terra pilota Ingenuity, tenterà ulteriori voli sperimentali di distanza e durata progressivamente maggiori e a un'altezza sempre maggiore.Queste prove dureranno all'incirca un mese marziano (30 sol); dopo che l'elicottero avrà completato le sue dimostrazioni tecnologiche, il rover Perseverance della Nasa continuerà la sua missione scientifica di campionamento del suolo marziano nel cratere Jezero, un antico lago prosciugato, alla ricerca di potenziali tracce di vita passata.Campioni di terreno che verranno lasciati in provette sul suolo marziano dove verranno successivamente recuperate e trasportate sulla Terra in 2 diverse fasi della missione Mars Sample Return, in cui sono coinvolte anche l'Europa con l'Esa e l'Italia attraverso l'Asi e l'industria aerospaziale nazionale.