Spazio, la Cina lancia con successo una navetta sperimentale

di Askanews

Pechino, 6 mag. (askanews) - Anche durante la pandemia di Covid-19 la Cina, Paese dove tutto ha avuto inizio a dicembre 2019, martedì 5 maggio 2020 ha lanciato con successo un razzo vettore "Lunga-Marcia" 5B, con a bordo una capsula sperimentale senza equipaggio che ha raggiunto senza problemi l'orbita prevista.Il lancio ha rappresentato un test sia per il vettore, mai utilizzato in precedenza, sia per la capsula. Secondo i media cinesi si tratta di un passo fondamentale in vista delle previste future missioni lunari "Made in China" e della costruzione della Stazione spaziale cinese.