Spazio, il 14 marzo nuovo lancio Soyuz verso la Iss

Spazio, il 14 marzo nuovo lancio Soyuz verso la Iss
di Askanews

Mosca, 21 feb. (askanews) - Il cosmonauta Aleksey Ovchinin e l'astronauta Nick Hague si sono detti "pronti" per il lancio alla volta della Iss, in programma il 14 marzo, dopo il fallimento dell'ottobre scorso dovuto ad un malfunzionamento dei propulsori che li aveva costretti a un rientro di emergenza pochi minuti dopo il lancio."Sono convinto che questa volta tuto andrà bene", ha spiegato Ovchinin nella conferenza stampa pre-volo, sottolineando come anche gli psicologi abbiano dato il loro benestare dopo aver constatato che l'incidente non ha lasciato alcuna sequela. A completare l'equipaggio della Soyuz sarà l'astronauta Christina Hammock Koch, alla sua prima missione.(fonte Afp)