Tiscali.it
SEGUICI

Scoperti i resti fossili di un drago: è l’anello che collega i rettili agli uccelli

Il dinosauro, vissuto 120 milioni di anni fa, si chiama Wulong bohaiensis ed era poco più grande di un corvo. Per gli esperti era un parente del Velociraptor e del Microraptor

Roberto Zoncadi R.Z.   
Scoperti i resti fossili di un drago: è l’anello che collega i rettili agli uccelli

Il suo nome scientifico è Wulong bohaiensis, ma in tanti lo chiamano già “drago danzante”. Si tratta di una nuova specie di dinosauro alato, vissuto 120 milioni di anni fa, i cui resti fossili sono stati scoperti 10 anni fa da un team di paleontologi cinesi, ma gli stessi sono stati identificati soltanto oggi. Il fossile, risulta essere di piccole dimensioni, poco più grande di un corvo, dotato di piume, ali e anche di una coda estremamente lunga. Secondo i ricercatori, che hanno pubblicato i risultati del proprio lavoro sulle pagine della rivista The Anatomical Record, il drago danzante potrebbe essere uno degli anelli che collegano i rettili agli uccelli.

Imparentato con il temibile Velociraptor, ma anche con l’affascinante Microraptor, viveva in un’area oggi occupata dalla provincia di Liaoning, molto ricca di reperti di questo tipo. I paleontologi sono convinti si trattasse di un esemplare molto giovane, probabilmente di un anno di vita, ma completamente sviluppato, anche nel piumaggio che - normalmente - gli uccelli sviluppano dopo che la loro crescita è completata.

Riferimenti
Roberto Zoncadi R.Z.   

I più recenti

Spazio, arrivata in Guyana francese la nave con stadi Ariane6
Spazio, arrivata in Guyana francese la nave con stadi Ariane6
Spazio, Il Generale Vestito (AM) ricorda i 60 anni del lancio del San Marco-1
Spazio, Il Generale Vestito (AM) ricorda i 60 anni del lancio del San Marco-1
Spazio, Villadei: il prossimo step è valorizzare il risultato conseguito
Spazio, Villadei: il prossimo step è valorizzare il risultato conseguito
Spazio, Villadei a Milano: la ricerca spaziale avvantaggia le industrie nazionali
Spazio, Villadei a Milano: la ricerca spaziale avvantaggia le industrie nazionali

Le Rubriche

Alberto Flores d'Arcais

Giornalista. Nato a Roma l’11 Febbraio 1951, laureato in filosofia, ha iniziato...

Alessandro Spaventa

Accanto alla carriera da consulente e dirigente d’azienda ha sempre coltivato l...

Claudia Fusani

Vivo a Roma ma il cuore resta a Firenze dove sono nata, cresciuta e mi sono...

Carlo Di Cicco

Giornalista e scrittore, è stato vice direttore dell'Osservatore Romano sino al...

Claudio Cordova

31 anni, è fondatore e direttore del quotidiano online di Reggio Calabria Il...

Massimiliano Lussana

Nato a Bergamo 49 anni fa, studia e si laurea in diritto parlamentare a Milano...

Stefano Loffredo

Cagliaritano, laureato in Economia e commercio con Dottorato di ricerca in...

Antonella A. G. Loi

Giornalista per passione e professione. Comincio presto con tante collaborazioni...

Lidia Ginestra Giuffrida

Lidia Ginestra Giuffrida giornalista freelance, sono laureata in cooperazione...

Carlo Ferraioli

Mi sono sempre speso nella scrittura e nell'organizzazione di comunicati stampa...

Alice Bellante

Laureata in Scienze Politiche e Relazioni Internazionali alla LUISS Guido Carli...

Giuseppe Alberto Falci

Caltanissetta 1983, scrivo di politica per il Corriere della Sera e per il...

Michael Pontrelli

Giornalista professionista ha iniziato a lavorare nei nuovi media digitali nel...