Ologrammi con intelligenza artificiale e metaverso allo Smau

di Askanews

Milano, 12 ott. (askanews) - Allo Smau di Milano Metaword ha presentato i propri ologrammi con Intelligenza Artificiale e Metaverso. L'obiettivo è quello di creare un mondo parallelo con oggetti olografici collegati con il proprio sistema NFT.Si potrà quindi entrare nel Metaverso creato per l'occasione, per vivere una esperienza immersiva e coinvolgente. Il tutto valorizzato da contenuti olografici che mostrano chiaramente come l'arte e la tecnologia possano incontrarsi all'interno del Metaverso.Cesare Catania, direttore artistico di Metaword: "Il primo metaverso che abbiamo realizzato è di una galleria d'arte per mettere in relazione che l'arte e la tecnologia si possono tranquillamente sposare e si sposano nel metaverso. Ma anche altri settori possono essere coinvolti dalla realizzazione di metaversi".Consegnato anche un premio per l'innovazione e la tecnologia alla Fondazione Cannavaro, che ha proposto, durante le proprie manifestazioni, ologrammi e realtà virtuale.