Metaword allo Smau di Milano con i propri Metaversi

Metaword allo Smau di Milano con i propri Metaversi
di Askanews

Roma, 7 ott. (askanews) - In occasione dell'edizione 2022 dello SMAU di Milano, i prossimi 11 e 12 ottobre, Metaword presenterà i propri ologrammi con Intelligenza Artificiale e Metaverso. L'obiettivo è quello di creare un mondo parallelo con oggetti olografici collegati con il proprio sistema NFT. "Un progetto che pone Metaword come un player che offre soluzioni tecnologiche nuove ai propri clienti, attraverso sistemi di marketing e comunicazione che consentono di incrementare il business", dice Edoardo Callegari partner di Metaword."Attraverso questo progetto intendiamo posizionarci anche come incubatore di percorsi dedicati all'arte e alla cultura, con l'obiettivo di avvicinare segmenti di giovani utenti, grazie alle innovazioni tecnologiche proposte", conclude Callegari."I partecipanti al Salone potranno entrare nel Metaverso creato per l'occasione, per vivere una esperienza immersiva e coinvolgente. Il tutto valorizzato da contenuti olografici che mostrano chiaramente come l'arte e la tecnologia possano incontrarsi all'interno del Metaverso", aggiunge Cesare Catania direttore artistico di Metaword.Nel corso della prima giornata, dalle ore 13:00 alle ore 13:50presso la Vip Lounge dello Studio Tv 2, lo SMAU consegnerà un premio per l'innovazione e la tecnologia alla Fondazione Cannavaro, che ha proposto, durante le proprie manifestazioni, ologrammi e realtà virtuale. La collaborazione tra la Fondazione e Metaword ha consentito di realizzare il logo olografico della Fondazione stessa.