L'aereo da addestramento M-345 di Leonardo pronto per il mercato

di Askanews

Milano, 8 mag. (askanews) - Il jet da addestramento italiano M-345 HET di Leonardo aircraft è pronto per il mercato mondiale. L'annuncio è arrivato dalla stessa azienda aerospaziale che ha spiegato come la Direzione Armamenti Aeronautici e per l'Aeronavigabilità (DAAA), ente certificatore del Ministero della Difesa Italiano, ha rilasciato la Initial Certification per il velivolo.Un passo che rappresenta il traguardo di un'intensa attività che ha previsto almeno 200 voli con il supporto del Reparto Sperimentale Volo, del 61esimo Stormo e del 10° RepartoManutenzione Velivoli dell'Aeronautica Militare.La certificazione dell'M-345 favorirà anche la vendita all'estero del nuovo velivolo, nato sulla base del Siai S-211, un progetto degli anni '80 ma completamente rivisto sia dal punto di vista aerodinamico, della propulsione e, soprattutto, della avionica avanzata che, come il fratello maggiore T-346 prevede un sistema di addestramento integrato che permette di organizzare missioni d'addestramento miste con simulatori e aerei in volo reale, in grado di replicare diversi scenari operativi.Il 345 è destinato ad equipaggaire la scuola di volo dell'Aeronautica Militare del 61esimo Stormo di Galatina (Le) e anche le Frecce Tricolori.