Fatti per capire, il progetto per la consapevolezza scientifica

di Askanews

Milano, 24 gen. (askanews) - Si chiama "Fatti per capire" la nuova iniziativa realizzata dalla giornalista Barbara Gallavotti in collaborazione con il Museo della Scienza e della Tecnologia di Milano.Si tratta, in pratica, di una sorta di fact-checking delle notizie scientifiche. Una piattaforma online, a disposizione di giornalisti, esperti di comunicazione e cittadini di ogni età per approfondire argomenti contemporanei al centro del dibattito pubblico, grazie a fatti, idee e punti di vista di ricercatori con competenze specifiche sulle questioni di volta in volta trattate. Per esempio i cambiamenti climatici, la tutela della salute, la gestione del territorio e molte altre questioni che ci toccano da vicino."Fatti per capire - ha spiegato l'ideatrice - nasce anche con una forte ispirazione dal Science Media Center britannico che nasce nel 2002 nel Regno Unito proprio per aiutare i cittadini a capire meglio i problemi che hanno a che fare con Scienza e Tecnologia".Il progetto è stato ispirato dall'esperienza fatta dal Museo della Scienza di Milano nel pieno della pandemia di Covid-19 con l'offerta di esperienze online e visite virtuali ai propri utenti. Il direttore, Fiorenzo Galli."Un progetto come questo - ha detto Galli - è fondamentale perché completa l'offerta culturale del Museo, non soltanto con le proprie esposizioni, non soltanto con i servizi educativi e i suoi laboratori e l'aggiunta che noi abbiamo sviluppato recentemente, con grande intensità, sul rapporto fra le Arti e la Scienza, perché abbiamo necessità di dare visione della contemporaneità".