De Vincenti: sistema Trace sarà sperimentato a Palermo e Matera

di Askanews

Roma, (askanews) - Il sistema TRACE per il tracciamento di furgoni e mezzi pesanti nei centri urbani verrà sperimentato a Palermo e Matera nei prossimi anni, ha spiegato il ministro per la Coesione territoriale e il Mezzogiorno Claudio De Vincenti, a margine della presentazione di TRACE a Spazio Hdrà a Roma."Prima di tutto è importante Palermo capitale italiana della Cultura 2018 e Matera capitale europea della Cultura 2019 - ha detto De Vincenti -. Sono due riconoscimenti a queste città del Mezzogiorno d'Italia così belle e così importanti per la cultura europea. Noi abbiamo già gestito i grandi eventi pubblici - Expo a Milano, Giubileo, il G7 di Taormina - nella massima sicurezza come ci è stato riconosciuto a livello internazionale, con una grandissima capacità ddi gestione. Lo faremo ovviamente anche per Palermo e Matera e sperimenteremo anche questa nuova tecnologia che aumenta il livello di sicurezza e la capacità di controllo delle forze dell'ordine. Questo darà ancora maggiore sicurezza ai cittadini che vorranno visitare queste due città del Mezzogiorno d'Italia."