Ces Shanghai, dal Pong alla penna: la tecnologia dal sapore retrò

Codice da incorporare:
di Askanews

Shanghai, 12 giu. (askanews) - La nostalgia dei vecchi tempi ha sempre un'ottima presa, anche nel mondo tech che ama il sapore retrò degli oggetti del passato. E così alla fiera tecnologica di Shanghai, il Ces asiatico, si passa da tastiere e mouse old style a piccoli, perfino piccolissimi, giradischi (di Music public Kingdom, azienda di Shenzen). Dai notebook studiati per ricreare la sensazione visiva e tattile della scrittura a mano (Supernote), ancora più affascinante coi caratteri cinesi, fino alla versione reale e fisica sotto forma di tavolino di uno dei grandi classici dei videogiochi: Pong di Atari.