Campus Party, a Milano il "parco di divertimenti digitale"

Codice da incorporare:
di Askanews

Milano (askanews) - Più di 100 postazioni di gioco per provare liberamente i videogame di maggior successo. Un'area interamente dedicata alla realtà virtuale. Una mostra interattiva che permette ai visitatori di immergersi in alcune installazioni. Droni da corsa e sfide folli con i robot-volanti. E poi workshop di ogni genere, anche per i più piccoli. Tutto questo è il Campus Party 2018, vero e proprio "parco divertimenti" digitale, allestito nell'Area Experience (nell'ex zona Expo di Rho-Fiera) a Milano, dal 18 al 21 luglio 2018, organizzato in collaborazione con la Regione Lombardia.Tra passato, presente e futuro, muovendosi tra i padiglioni si può accedere liberamente alle aree di gioco per provare i vecchi cabinati anni '80 o le ultime novità del momento compresa una postazione speciale con la configurazione più potente a cui oggi può accedere un giocatore, per giocare a Destiny 2.C'è poi un'area è dedicata alla realtà virtuale e si può vivere in prima persona l'adrenalina e le emozioni degli sport estremi come sedere alla guida del simulatore di una Toro Rosso di Red Bull, manovrare la Nave Bergamini con il simulatore di plancia della Marina Militare o provare il brivido della camminata ad alta quota e un'esperienza immersiva di volo.Un'arena apposita di 500 metri quadri, invece, è riservata alla corsa dei droni, comandati da piloti professionisti.A oggi Campus Party conta 71 edizioni organizzate in 13 Paesi di tutto il mondo e numerosi successi tra cui il Record del mondo per il più grande hackathon sociale e oltre un milione di "seguaci" sui social network.