Vaccini: a Congresso Fimmg medici testimonial con spille #iomivaccino

Vaccini: a Congresso Fimmg medici testimonial con spille #iomivaccino
di Adnkronos

Milano, 10 ott. (AdnKronos Salute) - Una spilla appuntata sul petto per dire che "io mi vaccino". La indossano gli oltre mille medici di medicina generale riuniti dal 7 al 12 ottobre a Villasimius (Cagliari) per il 76° Congresso nazionale Fimmg-Metis, tutti testimonial pro-vax grazie alla campagna #iomivaccino che trasforma il meeting sardo in "un vero e proprio 'vaccinemob'" lungo una settimana. Al meeting del sindacato dei medici di famiglia sono state distribuite in tutto 2.500 spille con sopra scritto il messaggio #iomivaccino. Un omaggio gli ospiti, ai relatori e ai medici, da appuntare sui camici e da mostrare nei propri studi ai pazienti in previsione dell'imminente apertura della campagna vaccinale anti-influenza, con "l'orgoglio di chi si occupa attivamente della salvaguardia della salute del proprio paziente, vaccinando in primo luogo se stesso - sottolineano i promotori - per ratificare non solo la convinzione della necessità della vaccinazione, ma soprattutto la sicurezza del vaccino in sé". "Fimmg è sempre in prima linea nella tutela della salute pubblica - afferma Tommasa Maio, responsabile Area Vaccini della Federazione italiana medici di medicina generale - Quest'anno l'iniziativa #iomivaccino Fimmg, volta a sensibilizzare sull'importanza delle campagne vaccinali, vuole ricordare l'importanza delle vaccinazioni, e sottolineare il grande contributo che a esse da sempre i medici di medicina generale hanno offerto non solo come protagonisti della proposta vaccinale, ma anche come promotori della vaccinazione degli operatori sanitari. L'entusiasmo con cui i colleghi hanno accolto l'iniziativa - conclude Maio - conferma la nostra convinzione rispetto alla profonda consapevolezza della medicina generale verso le vaccinazioni".