Sesso: Censis, è felice 71% italiani che lo fa contro 52% di chi non lo fa

Sesso: Censis, è felice 71% italiani che lo fa contro 52% di chi non lo fa
di Adnkronos

Nella nuova e allargata concezione di benessere che si è affermata nell'ultimo decennio in Italia, un ruolo significativo spetta alla sessualità: il 71,4% dei 18-40enni italiani che hanno rapporti sessuali è molto o abbastanza soddisfatto della propria vita, mentre la quota scende al 52,5% tra chi non ha rapporti sessuali.

Lo rivela il capitolo 'Il sistema di welfare' del 53esimo Rapporto Censis sulla situazione sociale del Paese/2019. Per il 41,3% degli italiani stare bene significa trovarsi in uno stato di benessere psicologico, di soddisfazione, tranquillità e felicità. Dieci anni fa solo il 17,4% degli italiani la pensava così.

Se una vita sessuale soddisfacente innalza il benessere soggettivo, su un ambito decisivo per la salute come quello della prevenzione sessuale i giovani sono ancora un passo indietro, con comportamenti poco attenti a mettersi al riparo dai rischi. Il 57,9% dei 18-40enni ha fatto sesso senza usare alcun metodo contraccettivo e il 18,2% ha utilizzato il coito interrotto. Solo il 21,6% dei millennial ha sempre utilizzato contraccettivi.