Tiscali.it
SEGUICI

I principi attivi di Viagra e Cialis in sei integratori alimentari, attenti a questi prodotti

Dovevano essere a base vegetale ma contenevano i principi attivi dei noti farmaci utilizzati per contrastare la disfunzione erettile. L’autorità italiana, allertata da quella spagnola, ne ha ordinato il ritiro dal mercato

Roberto Zoncadi R.Z.   
I principi attivi di Viagra e Cialis in sei integratori alimentari, attenti a questi prodotti

Dovevano essere dei normali integratori alimentari, a base totalmente vegetale, ma tra gli ingredienti presenti nella composizione - benché non fossero indicati - vi erano i principi attivi di Viagra e Cialis (Sildenafil e Tadalafil), i famosi farmaci usati per contrastare la disfunzione erettile. Per questo motivo il Ministero della Salute italiano, allertato da quello spagnolo, ha ordinato il ritiro dal mercato di 6 integratori alimentari provenienti dalla Cina e notificati in Italia da un operatore spagnolo: Marco Cordone.

Nelle etichette dei sei diversi integratori, si legge nell’allerta diramato attraverso il sistema europeo Food and Feed Safety Alerts (RASFF), erano presenti soltanto gli ingredienti naturali, fornendo ai consumatori informazioni incomplete e ingannevoli, nessuna indicazione era invece data sulla presenza di sildenafil e tadalafil. I prodotti venivano venduti anche attraverso Internet, ma non solo.

I nomi degli integratori destinatari del richiamo

1 - BIOACVIT CÁPSULAS Sildenafilo e tadalafilo
2 - BIOACVIT EXTRA FORTE CÁPSULAS Sildenafilo e tadalafilo
3 - TOREXAN CÁPSULAS Sildenafilo
4 - DEVIT FORTE CÁPSULAS Sildenafilo e tadalafilo
5 - DEVIT SOLO PIANTE CÁPSULAS Sildenafilo e tadalafilo
6 - BULL EXTREME CÁPSULAS Sildenafilo e tadalafilo

Se avete acquistato questi prodotti non consumateli

“Peraltro - evidenzia Giovanni D’Agata, presidente dello Sportello dei Diritti - Sildenafil e tadalafil sono indicati per ripristinare la compromissione della funzione erettile aumentando il flusso sanguigno del pene attraverso l’inibizione selettiva della fosfodiesterasi 5 (PDE-5). Gli inibitori PDE-5 sono controindicati nei pazienti con infarto miocardico acuto, angina instabile, angina sforzo, insufficienza cardiaca, aritmie l’ipotensione non controllata (pressione arteriosa <90/50 mmHg), ipertensione non controllata, storia di ictus ischemico cervello (ictus ischemico), nei pazienti con insufficienza epatica grave e con una storia di non-arteritica neuropatia ottica ischemica anteriore o disturbi ereditari degenerativi della retina, come la retinite pigmentosa (una minoranza di questi pazienti presenta disturbi genetici fosfodiesterasi retina”. Questi principi attivi (gli inibitori selettivi della PDE-5) hanno anche numerose interazioni con altri farmaci e possono essere considerate anche reazioni avverse di varia gravità.

Roberto Zoncadi R.Z.   

I più recenti

Aveva 2 proiettili nella gamba dal 1940, operata a 98 anni a Mantova
Aveva 2 proiettili nella gamba dal 1940, operata a 98 anni a Mantova
Tartaro di 6mila anni fa rivela dieta neolitica
Tartaro di 6mila anni fa rivela dieta neolitica
L'indagine, nel mondo 40% operatori ha subito almeno un'aggressione fisica
L'indagine, nel mondo 40% operatori ha subito almeno un'aggressione fisica
Schillaci, 'più riconoscimenti e al lavoro perché nuove leve si realizzino in Italia'
Schillaci, 'più riconoscimenti e al lavoro perché nuove leve si realizzino in Italia'

Le Rubriche

Alberto Flores d'Arcais

Giornalista. Nato a Roma l’11 Febbraio 1951, laureato in filosofia, ha iniziato...

Alessandro Spaventa

Accanto alla carriera da consulente e dirigente d’azienda ha sempre coltivato l...

Claudia Fusani

Vivo a Roma ma il cuore resta a Firenze dove sono nata, cresciuta e mi sono...

Carlo Di Cicco

Giornalista e scrittore, è stato vice direttore dell'Osservatore Romano sino al...

Claudio Cordova

31 anni, è fondatore e direttore del quotidiano online di Reggio Calabria Il...

Massimiliano Lussana

Nato a Bergamo 49 anni fa, studia e si laurea in diritto parlamentare a Milano...

Stefano Loffredo

Cagliaritano, laureato in Economia e commercio con Dottorato di ricerca in...

Antonella A. G. Loi

Giornalista per passione e professione. Comincio presto con tante collaborazioni...

Lidia Ginestra Giuffrida

Lidia Ginestra Giuffrida giornalista freelance, sono laureata in cooperazione...

Carlo Ferraioli

Mi sono sempre speso nella scrittura e nell'organizzazione di comunicati stampa...

Alice Bellante

Laureata in Scienze Politiche e Relazioni Internazionali alla LUISS Guido Carli...

Giuseppe Alberto Falci

Caltanissetta 1983, scrivo di politica per il Corriere della Sera e per il...

Michael Pontrelli

Giornalista professionista ha iniziato a lavorare nei nuovi media digitali nel...