Coronavirus, Fontana "Dati in linea con giorni scorsi, non molliamo"

Coronavirus, Fontana 'Dati in linea con giorni scorsi, non molliamo'
di italpress

MILANO (ITALPRESS) - "Sui dati mi sento di dire che siamo abbastanza in linea con quelli dei giorni precedenti, quindi c'e' questa sensazione di rallentamento, che forse si puo' definire costante. Un rallentamento nella crescita importante, ma non dobbiamo mollare la presa. Dobbiamo dare un motivazione in piu' ai cittadini per rimanere in casa, perche' le misure stanno portando risultati. Se dovessimo alzare il piede dall'acceleratore, sarebbe un disastro". Lo ha detto questo pomeriggio nel corso di una comunicazione alla stampa il presidente di Regione Lombardia, Attilio Fontana. "Non abbiamo ancora ricevuto formalmente il Decreto Legge del governo e non vogio fare valutazioni sulla base di bozze che non si sa quanto siano fondate - continua Fontana - L'unica cosa certa che sembra emergere da tutte le bozze e' che i provvedimenti in essere alla data del Decreto stesso rimangono in vigore perdieci giorni, quindi l'ordinanza della Regione Lombardia di domenica scorsa rimane in vigore per 10 giorni, a meno che non venga revocata dal presidente del Consiglio. Quindi tutti i divieti previsti dalla nostra ordinanza, come la chiusura degli alberghi, degli uffici pubblici, di quelli privati e degli studi professionali, restano in vigore per dieci giorni da domenica scorsa. Lo dico perche' e' giusto che i cittadini sappiano che si devono attenere alle limitazioni piu' restrittive". (ITALPRESS). mig/pc/red 25-Mar-20 14:02