Tiscali.it
SEGUICI

Vicenza, in un laboratorio tessile cinese scoperti 11 lavoratori in nero

di Italpress   
Vicenza, in un laboratorio tessile cinese scoperti 11 lavoratori in nero

VICENZA (ITALPRESS) - I militari del Comando Provinciale della Guardia di Finanza di Vicenza, nei giorni scorsi, hanno effettuato un accesso presso un laboratorio tessile sito a Rossano Veneto (VI) e riconducibile a una ditta individuale avviata nel mese di luglio 2023 e gestita da un cittadino di nazionalità cinese. Nel corso del controllo, le Fiamme Gialle del Gruppo di Bassano del Grappa hanno identificato 11 lavoratori "in nero" di nazionalità cinese e pakistana, di cui 2 sono risultati privi del permesso di soggiorno o altro documento equipollente giustificante la loro presenza all'interno del territorio nazionale, e per questo denunciati alla Procura della Repubblica di Vicenza per ingresso e soggiorno illegale nel territorio dello Stato.

Denunciato alla medesima Autorità Giudiziaria anche il datore di lavoro, titolare della ditta individuale, per aver occupato alle proprie dipendenze lavoratori stranieri - extra comunitari - privi del permesso di soggiorno per lavoro subordinato. E' stata, altresì, formulata all'Ispettorato Territoriale del Lavoro di Vicenza una contestuale proposta di sospensione dell'attività imprenditoriale, stante la presenza di personale in nero in misura superiore al 10% di quello presente sul posto. La parallela attività amministrativa, volta a riscontrare l'osservanza, nei confronti del personale occupato, delle norme di tutela di lavoro e di legislazione sociale, ha consentito di irrogare al titolare della ditta individuale una sanzione complessiva di € 24840 per l'impiego "in nero" degli 11 lavoratori. In definitiva, il bilancio complessivo dell'operazione di servizio è di 11 lavoratori in nero scoperti, dei quali 2 cittadini extracomunitari denunciati per ingresso e soggiorno illegale nello Stato poiché sprovvisti di permesso di soggiorno; denuncia del titolare di una ditta individuale per aver occupato alle proprie dipendenze lavoratori stranieri - extra comunitari - privi del permesso di soggiorno e l'irrogazione di una sanzione amministrativa di oltre 20.000 euro.(ITALPRESS).Foto: Guardia di Finanza trl/com 04-Gen-24 15:02 .

di Italpress   

I più recenti

Zaia Vinitaly ha un significato importante per il Veneto
Zaia Vinitaly ha un significato importante per il Veneto
Corazzari riceve a Palazzo Balbi delegazione di Rio Grande do Sul
Corazzari riceve a Palazzo Balbi delegazione di Rio Grande do Sul
Padova, sequestrati 2,4 mln articoli per negozi e 10mila abiti
Padova, sequestrati 2,4 mln articoli per negozi e 10mila abiti
Recoaro Terme, via progettazione stabilimenti termali e centro benessere
Recoaro Terme, via progettazione stabilimenti termali e centro benessere

Le Rubriche

Alberto Flores d'Arcais

Giornalista. Nato a Roma l’11 Febbraio 1951, laureato in filosofia, ha iniziato...

Alessandro Spaventa

Accanto alla carriera da consulente e dirigente d’azienda ha sempre coltivato l...

Claudia Fusani

Vivo a Roma ma il cuore resta a Firenze dove sono nata, cresciuta e mi sono...

Carlo Di Cicco

Giornalista e scrittore, è stato vice direttore dell'Osservatore Romano sino al...

Claudio Cordova

31 anni, è fondatore e direttore del quotidiano online di Reggio Calabria Il...

Massimiliano Lussana

Nato a Bergamo 49 anni fa, studia e si laurea in diritto parlamentare a Milano...

Stefano Loffredo

Cagliaritano, laureato in Economia e commercio con Dottorato di ricerca in...

Antonella A. G. Loi

Giornalista per passione e professione. Comincio presto con tante collaborazioni...

Lidia Ginestra Giuffrida

Lidia Ginestra Giuffrida giornalista freelance, sono laureata in cooperazione...

Carlo Ferraioli

Mi sono sempre speso nella scrittura e nell'organizzazione di comunicati stampa...

Alice Bellante

Laureata in Scienze Politiche e Relazioni Internazionali alla LUISS Guido Carli...

Giuseppe Alberto Falci

Caltanissetta 1983, scrivo di politica per il Corriere della Sera e per il...

Michael Pontrelli

Giornalista professionista ha iniziato a lavorare nei nuovi media digitali nel...