Vaccini: prima con 3/a dose Veneto, 'significa libertà'

Vaccini: prima con 3/a dose Veneto, 'significa libertà'
di Ansa

(ANSA) - TREVISO, 20 SET - Carolyn Smith è stata scelta come 'mascotte' per l'avvio della terza somministrazione del vaccino in Veneto. 61 anni il prossimo 16 novembre, la britannica Carolyn, che vive nella Marca, è nota per essere dal 2007 la giudice i 'Ballando sotto le stelle. Dal 2015 lotta contro un cancro al seno, e oggi all'hub vaccinale di Villorba (Treviso) ha ricevuto la terza dose sotto gli occhi del presidente della Regione Veneto, Luca Zaia, e del Commissario Straordinario per l'Emergenza Covid, gen. Francesco Paolo Figliuolo. "Bisogna vaccinarsi - ha detto - se si vuole vuol stare veramente bene e si vuol ricominciare veramente a vivere, perchè abbiamo passato un anno e mezzo veramente drastico. Dobbiamo andare avanti e -precisa - ognuno deve prendersi la responsabilità. Io ho sempre fatto così". "Sono sempre in prima linea per aiutare gli altri - prosegue -; non si deve avere paura del vaccino. Siamo in a fase in cui non si sa ancora quando sparirà il Covid. Io voglio vivere, voglio uscire, voglio lavorare, voglio abbracciare le persone, togliere la maschera. Questa è libertà per me. E un dovere per qualsiasi cittadino - conclude - fare la vaccinazione, per se stesso e per tutelare gli altri. Mi sentivo più sicura con le due dosi, adesso con la terza andrà meglio". (ANSA).