Sblocca cantieri: ok emendamento su nomina commissario Mose, Mit 'bene'

di Adnkronos

Roma, 5 giu. (AdnKronos) - Via libera della Commissione Bilancio al Senato all'emendamento al decreto Sblocca cantieri che consente di nominare un commissario per il completamento del Mose e che ripartisce i fondi per la salvaguardia della Laguna. "Accogliamo con favore l’approvazione dell’emendamento al decreto Sblocca cantieri che consente di nominare un commissario per il completamento del Mose e che soprattutto ripartisce finalmente i fondi per la salvaguardia della laguna. Si tratta del risultato importante di un lavoro che il Mit e il ministro Toninelli in persona hanno portato avanti con dedizione", commenta il ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti in una nota. Il Mose, rileva il dicastero di Porta Pia, "è storicamente un mastodontico ricettacolo di sprechi e scandali, un’opera costosissima sia sul fronte della costruzione che della manutenzione. Una infrastruttura che, però, a questo punto va completata e fatta funzionare. A tal proposito il Mef, nonostante l’interessamento del viceministro Massimo Garavaglia, non ha ritenuto economicamente sostenibile il comma dell’emendamento sulla struttura di gestione, che era stato ricalibrato recependo le istanze dei territori interessati".