Tiscali.it
SEGUICI

Riapre l'idrovia Fissero-Tartaro-Canal Bianco

di Italpress   
Riapre l'idrovia Fissero-Tartaro-Canal Bianco

VENEZIA (ITALPRESS) - Domani verrà riaperta la navigazione lungo l'idrovia Fissero-Tartaro-Canal Bianco, sospesa da metà gennaio per i lavori di manutenzione straordinaria delle conche di Canda (RO) e Torretta Veneta (VR), eseguiti da Infrastrutture Venete. Gli interventi rientrano in un programma complessivo di sistemazione delle cinque conche dell'idrovia, da Baricetta a Trevenzuolo, e si sono resi necessari a causa dei ripetuti episodi di blocco degli impianti di apertura delle porte e degli acquedotti. I cantieri sono durati 60 giorni, come da cronoprogramma, e sono stati condotti dal personale tecnico di Infrastrutture Venete e da ditte esterne. Gli interventi di manutenzione hanno interessato per entrambe le conche le porte vinciane, gli acquedotti con revisione dei motori di azionamento e gli impianti oleodinamici di movimentazione, per un importo complessivo di oltre 1.

000.000 di euro. "Le opere in corso - commenta la Vicepresidente De Berti - dimostrano l'attenzione della Regione Veneto per lo sviluppo della navigazione interna, a supporto dei traffici commerciali come alternativa al trasporto merci su strada e ferrovia, e ai traffici turistici per un diportismo lento e sostenibile. In entrambi i casi, a sostegno dell'economia veneta, con una particolare attenzione rivolta alla sostenibilità ambientale. I tempi di esecuzione dei lavori sono stati perfettamente rispettati -sottolinea con soddisfazione la Vicepresidente - questo per creare meno disagi possibili agli operatori della navigazione". I lavori sono stati finanziati dalla Regione Veneto per un importo di 2.250.000 euro, che comprende anche le opere di manutenzione alle restanti tre conche dell'idrovia Fissero-Tartaro-Canal Bianco, che saranno appaltate nel corso della prossima stagione invernale. "La Regione Veneto - prosegue la Vicepresidente De Berti - ha già impegnato ulteriori risorse per più di 10 milioni di euro a copertura di altri interventi di riqualificazione e miglioramento della navigabilità di queste tratte regionali navigabili, che consentiranno l'escavo dei fondali e l'eliminazione di punti critici, il revamping degli impianti di automazione delle conche per l'adeguamento agli standard previsti dalle direttive europee di certificazione CE a miglioramento della sicurezza di chi naviga", conclude la Vicepresidente. I lavori alle restanti tre conche di navigazione di Baricetta, Bussari e Trevenzuolo si svolgeranno tra la fine del 2023 e l'inizio del 2024.foto: ufficio stampa Regione Veneto (ITALPRESS). tvi/com 22-Mar-23 17:00 .

di Italpress   

I più recenti

Si cerca nel fiume il marito della donna uccisa in Veneto
Si cerca nel fiume il marito della donna uccisa in Veneto
Allarme piogge torrenziali in Veneto: “Attenti a frane e allagamenti”
Allarme piogge torrenziali in Veneto: “Attenti a frane e allagamenti”
Maltempo: allerta rossa Protezione civile su parte del Veneto
Maltempo: allerta rossa Protezione civile su parte del Veneto
Forte pericolo valanghe in Veneto dopo le abbondanti nevicate
Forte pericolo valanghe in Veneto dopo le abbondanti nevicate

Le Rubriche

Alberto Flores d'Arcais

Giornalista. Nato a Roma l’11 Febbraio 1951, laureato in filosofia, ha iniziato...

Alessandro Spaventa

Accanto alla carriera da consulente e dirigente d’azienda ha sempre coltivato l...

Claudia Fusani

Vivo a Roma ma il cuore resta a Firenze dove sono nata, cresciuta e mi sono...

Carlo Di Cicco

Giornalista e scrittore, è stato vice direttore dell'Osservatore Romano sino al...

Claudio Cordova

31 anni, è fondatore e direttore del quotidiano online di Reggio Calabria Il...

Massimiliano Lussana

Nato a Bergamo 49 anni fa, studia e si laurea in diritto parlamentare a Milano...

Stefano Loffredo

Cagliaritano, laureato in Economia e commercio con Dottorato di ricerca in...

Antonella A. G. Loi

Giornalista per passione e professione. Comincio presto con tante collaborazioni...

Lidia Ginestra Giuffrida

Lidia Ginestra Giuffrida giornalista freelance, sono laureata in cooperazione...

Carlo Ferraioli

Mi sono sempre speso nella scrittura e nell'organizzazione di comunicati stampa...

Alice Bellante

Laureata in Scienze Politiche e Relazioni Internazionali alla LUISS Guido Carli...

Giuseppe Alberto Falci

Caltanissetta 1983, scrivo di politica per il Corriere della Sera e per il...

Michael Pontrelli

Giornalista professionista ha iniziato a lavorare nei nuovi media digitali nel...