Manovra: Confindustria Vicenza, il 2 giugno 2020 chiuderà l'industria plastica in Italia (2)

di Adnkronos

(Adnkronos) - "Quindi questa assurda norma non promuove, come invece si è andato a sbandierare, alcuna pratica di sostenibilità ambientale, ma è solo una caccia alle streghe per racimolare risorse per far quadrare i conti pubblici, ovvero per spendere soldi su altro. Non c’è una pianificazione, non c’è una valutazione fatta con la filiera, dalla materia prima alla trasformazione e soprattutto dal consumo allo smaltimento. E dico ‘soprattutto’ perché è in queste ultime due fasi che succedono i disastri e una di queste, l’ultima, dipende in modo diretto dalle istituzioni pubbliche che stanno chiedendo questo balzello ai trasformatori", stigmatizza. "La manovra è stata approvata ‘salvo intese’, ora sta nella responsabilità dei parlamentari fare un ragionamento serio con gli attori di questo comparto, dalla materia prima allo smaltimento, non certo solo con le industrie, ed evitare un colpo che rischia di essere definitivo per molti incolpevoli produttori italiani già subissati da continue fake news e mistificazioni prive di ogni qualsivoglia riscontro scientifico", conclude.