Maltempo, è allerta rossa in Veneto e arancione in cinque regioni

Maltempo, è allerta rossa in Veneto e arancione in cinque regioni
di Askanews

Roma, 1 ott. (askanews) - E' allerta rossa in Veneto per l'arrivo di una nuova ondata di maltempo, mentre in cinque regioni - Liguria, Piemonte, Lombardia, Veneto ed Emilia-Romagna - l'allerta è a livello arancione."Una nuova perturbazione di origine atlantica - ha spiegato il Dipartimento della Protezione civile - raggiungerà le regioni settentrionali italiane, determinando dalla tarda serata di oggi, giovedì 1 ottobre, precipitazioni intense sulla Liguria, in graduale estensione nella giornata di domani, venerdì 2 ottobre, a gran parte delle regioni settentrionali e alla Toscana. Tale perturbazione sarà accompagnata da un rilevante e generale rinforzo della ventilazione".Sulla base delle previsioni disponibili, il Dipartimento della Protezione Civile d'intesa con le regioni coinvolte - alle quali spetta l'attivazione dei sistemi di protezione civile nei territori interessati - ha emesso un ulteriore avviso di condizioni meteorologiche avverse che estende quello emesso nella giornata di ieri.(L'avviso prevede dal pomeriggio di oggi, giovedì 1 ottobre, precipitazioni da sparse a diffuse, anche a carattere di rovescio o temporale, localmente intense, sulla Liguria, in estensione a Valle D'Aosta, Piemonte, Lombardia, Veneto, Provincia Autonoma di Trento, Provincia Autonoma di Bolzano, Friuli Venezia Giulia, Emilia-Romagna e Toscana. I fenomeni saranno accompagnati da rovesci di forte intensità, frequente attività elettrica, locali grandinate e forti raffiche di vento.Si prevede, inoltre, dalle prime ore di domani, venti da forti a burrasca, dai quadranti meridionali, con raffiche fino a burrasca forte, su Liguria, Toscana, Emilia-Romagna, in estensione a Lombardia, Veneto, Friuli Venezia Giulia e Lazio. Mareggiate lungo le coste esposte.Sulla base dei fenomeni previsti e in atto - sottolinea il Dipartimento della Protezione civile - è stata valutata per domani, venerdì 2 ottobre, allerta rossa in Veneto. Prevista, inoltre, allerta arancione in Liguria e su settori di Piemonte, Lombardia, Veneto ed Emilia-Romagna. Allerta gialla, infine, su Valle D'Aosta, Trentino Alto Adige, su parte di Friuli Venezia Giulia, Toscana, Puglia e Calabria e sui restanti territori di Emilia-Romagna, Piemonte, Veneto e Lombardia.