Tiscali.it
SEGUICI

Granchio Blu, Corazzari "Natale senza vongole, produzione ridotta 95%"

di Italpress   
Granchio Blu, Corazzari 'Natale senza vongole, produzione ridotta 95%'

VENEZIA (ITALPRESS) - "La produzione del Consorzio di Scardovari è scesa di oltre il 95 per cento rispetto ai volumi ordinari, un calo verticale che avviene in un periodo, quello delle festività, caratterizzato dal picco delle produzioni della vongola. Per questo come Regione rinnoviamo a Roma la richiesta di riconoscere lo stato di emergenza nazionale, un obiettivo cui il Governo sta lavorando nell'ambito della legge finanziaria. Ringraziamo il Ministro che è venuto in Polesine a incontrare i nostri pescatori, dimostrando la vicinanza dell'esecutivo ai lavoratori toccati da questa tragedia. Ora attendiamo l'arrivo del provvedimento grazie al quale potremmo impiegare gli ammortizzatori sociali in via straordinaria anche per il comparto della pesca".

Così l'assessore regionale alla Pesca, Cristiano Corazzari, interviene sul tema dell'emergenza granchio blu. "La Regione del Veneto - ricorda Corazzari-, ha destinato alle imprese ittiche risorse straordinarie, tra queste i fondi FEAMP per oltre 12 milioni, destinati alle imprese della pesca e dell'acquacoltura venete, risorse che arriveranno già nelle prossime settimane anche ai pescatori del Delta. Ma soprattutto desideriamo sostenere i nostri pescatori nell'attività di gestione delle lagune, attraverso interventi di scavo e vivificazione, e sostegni all'acquisto delle attrezzature necessarie alla pesca e al contenimento del granchio blu. Su questo fronte abbiamo ottenuto risorse per 14 milioni di euro, dedicate specificatamente alle lagune del Delta, derivanti dall'accordo sui Fondi FSC firmato recentemente dal Presidente Zaia con la Presidente Meloni". "In questa fase emergenziale - conclude Corazzari-, è necessario dare sostegno ai pescatori perché possano superare le difficoltà. Per il Veneto è un settore strategico, che genera lavoro, nelle lagune di Scardovari, Barbamarco, e del Canarin, a 1500 operatori, con un indotto per centinaia di milioni di euro. È importante che la pesca resti attività fiorente per il futuro del territorio".foto: Agenzia Fotogramma(ITALPRESS). tvi/com 22-Dic-23 18:05 .

di Italpress   
I più recenti
Grave incidente sulla A4, un morto e 17 feriti
Grave incidente sulla A4, un morto e 17 feriti
Cgia, Lombardia, Emilia R., Veneto motore del Paese nel 2024
Cgia, Lombardia, Emilia R., Veneto motore del Paese nel 2024
Donazzan Lascio un'eredità importante fatta di buona amministrazione
Donazzan Lascio un'eredità importante fatta di buona amministrazione
Accordo per riapertura Centro di recupero fauna selvatica a Sedico
Accordo per riapertura Centro di recupero fauna selvatica a Sedico
Teleborsa
Le Rubriche

Alberto Flores d'Arcais

Giornalista. Nato a Roma l’11 Febbraio 1951, laureato in filosofia, ha iniziato...

Alessandro Spaventa

Accanto alla carriera da consulente e dirigente d’azienda ha sempre coltivato l...

Claudia Fusani

Vivo a Roma ma il cuore resta a Firenze dove sono nata, cresciuta e mi sono...

Claudio Cordova

31 anni, è fondatore e direttore del quotidiano online di Reggio Calabria Il...

Massimiliano Lussana

Nato a Bergamo 49 anni fa, studia e si laurea in diritto parlamentare a Milano...

Stefano Loffredo

Cagliaritano, laureato in Economia e commercio con Dottorato di ricerca in...

Antonella A. G. Loi

Giornalista per passione e professione. Comincio presto con tante collaborazioni...

Carlo Ferraioli

Mi sono sempre speso nella scrittura e nell'organizzazione di comunicati stampa...

Lidia Ginestra Giuffrida

Lidia Ginestra Giuffrida giornalista freelance, sono laureata in cooperazione...

Alice Bellante

Laureata in Scienze Politiche e Relazioni Internazionali alla LUISS Guido Carli...

Giuseppe Alberto Falci

Caltanissetta 1983, scrivo di politica per il Corriere della Sera e per il...

Michael Pontrelli

Giornalista professionista ha iniziato a lavorare nei nuovi media digitali nel...