Covid, Zaia: “Da lunedì Veneto in fascia arancione”

Covid, Zaia: “Da lunedì Veneto in fascia arancione”
di Agenzia DIRE

VENEZIA - Da lunedì il Veneto sarà in fascia arancione. Lo afferma il presidente della Regione Veneto Luca Zaia, oggi in conferenza stampa dalla sede della Protezione civile regionale a Marghera."L'Rt è il dato che ci spara in zona arancione così velocemente, dà una dimensione dell'infezione. La proiezione di quello che può essere l'Rt la prossima settimana è assolutamente preoccupante", afferma Zaia.1.505 NUOVI POSITIVI, INCIDENZA AL 3,44%Nelle ultime 24 ore in Veneto sono stati trovati 1.505 positivi al coronavirus, su 43.750 tamponi. L'incidenza è quindi del 3,44%. I soggetti attualmente positivi sono 27.440, i ricoverati sono 1.359 di cui 1.206 in area non critica e 153 in terapia intensiva. I decessi sono 25. Questi i dati comunicati oggi dalla Regione Veneto."GRAZIE AI SINDACI VENETI, OGNI ORDINANZA È BENACCETTA""Ringrazio i sindaci del Veneto che dimostrano di essere persone che hanno a cuore la salute dei cittadini: ogni ordinanza è benaccetta", sottolinea il presidente della Regione Veneto, in riferimento alle ordinanze firmate dai primi cittadini delle principali città venete per limitare gli assembramenti.