Bitonci si scusa per ululati a Keita

Bitonci si scusa per ululati a Keita
di ANSA

(ANSA) - PADOVA, 21 LUG - "Lo sport è passione, condivisione e amicizia. Mi spiace constatare, da sportivo e da sindaco, come alcuni personaggi ieri abbiano fatto vergognare tutta la città e, in modo particolare, i veri tifosi presenti allo stadio. Chiedo scusa per loro a Keita, calciatore della Lazio". Lo dice stamane il sindaco di Padova Massimo Bitonci in riferimento a quanto accaduto durante l'amichevole Lazio-Padova disputata ieri ad Auronzo di Cadore (Belluno), quando circa 150 tifosi padovani hanno inveito più volte contro il giocatore senegalese Baldé Diao Keita con ululati e offese a sfondo razziale.