Petrini ai contadini del mondo,parlatevi

Petrini ai contadini del mondo,parlatevi
di ANSA

(ANSA) - MILANO, 3 OTT - "Ridare valore al cibo è la grande scommessa che avete tra le mani. Parlate tra di voi. Anche con lingue diverse": così il patron di Slow Food, Carlin Petrini, ha salutato le centinaia di contadini giunti a Milano da tutto il mondo per Terra Madre Giovani. "Vincerete la scommessa solo se riuscirete a non commettere gli errori della mia generazione. Per l'economia abbiamo sacrificato tutto, e ora ci ritroviamo la Terra che soffre. I migranti sono il frutto della nostra politica scellerata".