Valle d'Aosta aderisce a Life Wolfalps

Valle d'Aosta aderisce a Life Wolfalps
di ANSA

(ANSA) - AOSTA, 21 GEN - La Valle d'Aosta aderisce al progetto Life Wolfalps Eu nell'ambito del Programma europeo LIFE+Natura 2014 - 2020 riguardante le problematiche poste dalla presenza del lupo. Lo ha deciso oggi la Giunta regionale, su proposta dell'assessore all'ambiente Albert Chatrian. L'obiettivo, in particolare, è la diminuzione dei conflitti in atto tra il predatore e le popolazioni alpine, soprattutto agricoltori e cacciatori. L'iniziativa coinvolge diversi Paesi alpini dell'Unione europea ed ha una durata di 5 anni. Il budget ipotizzato per la Valle d'Aosta è di 485 mila euro, di cui il 60% concesso dall'Unione europea. "Per quanto riguarda la Valle d'Aosta - spiega l'assessore all'ambiente, Albert Chatrian - i punti maggiormente qualificanti del progetto riguardano, oltre all'attività di monitoraggio da attuarsi tramite personale forestale con il coinvolgimento dei cacciatori e il coordinamento di un tecnico faunistico, l'istituzione di due unità di pronto intervento in caso di attacco di lupo".