Turismo, alla Valle d'Aosta il premio "Regione più accogliente"

Turismo, alla Valle d'Aosta il premio 'Regione più accogliente'
di Italpress

AOSTA (ITALPRESS) - La Valle d'Aosta, presente alla fiera del turismo Ttg di Rimini, ha ricevuto dalla società "The data appeal company" il premio "Regione più accogliente", ossia la regione in cui il tema dell'accoglienza registra il gradimento maggiore da parte dei visitatori nei comparti considerati ed è risultata tra le Regioni, insieme alla Provincia autonoma di Trento e alla Provincia autonoma di Bolzano, con la migliore reputazione, ossia con un sentimento elevato nei comparti considerati, in relazione alla quantità media di contenuti per punti di interesse attivi. "Siamo molto soddisfatti del riconoscimento ricevuto - afferma il dirigente della Struttura Promozione e Progetti Europei per lo sviluppo del settore turistico Remo Chuc - che attesta il grande impegno degli operatori del territorio che, nonostante le difficoltà legate al periodo, hanno continuato a collaborare e lavorare in sinergia con la pubblica amministrazione". Alla manifestazione riminese ha partecipato una collettiva valdostana organizzata dall'assessorato al Turismo, Sport, Commercio e Beni culturali, in collaborazione con la Chambre Valdôtaine e comprendente i consorzi turistici della Regione e i tour operator incoming. All'iniziativa hanno preso parte 12 realtà valdostane: i consorzi turistici di Cervinia Valtournenche, Chamois, Saint-Vincent, Gressoney, Ayas, La Thuile, Pila, i tour operator Benetour e Nuova Valtravel, le reti di imprese Grande Balconata del Cervino e Green Vallée d'Aoste e la struttura alberghiera Cogne Vacanze. Gli operatori presenti hanno avuto la possibilità di presentare la propria offerta nel contesto dello stand istituzionale della Valle d'Aosta e l'occasione di incontrare tour operator e buyer italiani e, in modalità virtuale, anche esteri. (ITALPRESS). stg/fil/com 19-Ott-20 17:30