'Ndrangheta Vda: M5S, 'cambiare statuto regionale, Fosson controlla se stesso'

di Adnkronos

Roma, 14 dic. (Adnkronos) - “Quello che sta accadendo in Valle D’Aosta, oltre che preoccupante, è surreale. Il presidente della Regione Antonio Fosson si è dimesso perché indagato per corruzione elettorale. Ma Fosson è anche Prefetto: è un paradosso, controllato e controllore in Valle D'Aosta si fondono nella stessa persona!" Lo lamentano i deputati M5S membri della commissione Affari costituzionali. "Un esempio -aggiungono- che dovrebbe far riflettere: il presidente dimissionario è la stessa persona che nell'inchiesta 'Geenna' inoltrò le relazioni conclusive delle commissioni d'indagine incaricate di verificare eventuali forme di infiltrazione mafiosa nell'amministrazione. Oggi Fosson è indagato per corruzione elettorale e possibile voto di scambio politico mafioso. Purtroppo non è satira, è il dramma invece di un assurdo amministrativo che richiede immediate soluzioni".