Marquis, spazio a giovani in Partecipate

Marquis, spazio a giovani in Partecipate
di ANSA

(ANSA) - AOSTA, 21 AGO - "Per migliorare la gestione della galassia delle partecipazioni della regione, nei procedimenti di nomine e designazioni negli organismi direzionali, si deve privilegiare sempre con maggiore attenzione la meritocrazia. Il vero cambiamento deve compiersi coi fatti, dando più spazio, ove possibile, alle giovani e nuove professionalità che troppo spesso vengono sacrificate a favore di vecchie dinamiche". E' quanto dichiara - in un post su facebook - il consigliere regionale Pierluigi Marquis (Stella alpina). "Occorre superare la 'stortura' che chi ha svolto il ruolo di consigliere regionale o di sindaco di un comune - prosegue - possa, senza il titolo di studio richiesto ai candidati 'normali', assumere il ruolo di Presidente o di Amministratore delegato di una società. A questo riguardo, sto lavorando a una revisione della legge regionale 11/1997 che disciplina le nomine di competenza regionale che, a breve, metterò a disposizione della maggioranza e successivamente del Consiglio regionale".