Droga: cinque arresti tra Valle d'Aosta, Piemonte e Sicilia

di Ansa

Cinque persone sono state arrestate nell'ambito di un'operazione antidroga condotta dai carabinieri del Nucleo investigativo del Reparto operativo del Gruppo di Aosta. Un sesto destinatario dell'ordinanza e' invece irreperibile: si tratta di Dia Matabara, il 37enne originario del Senegal marito di Jessica Lesto, la donna aostana di 32 anni trovata morta in una fossa lungo la riva della Dora Baltea la sera del 31 maggio scorso. Nelle scorse settimane era emerso che il decesso e' dovuto a una "acuta intossicazione da cocaina" e la procura di Aosta, non ravvisando ipotesi di reato, e' orientata a chiedere l'archiviazione del fascicolo per omicidio. "L'indagine - fanno sapire i militari - ha subito una battuta d'arresto a seguito della morte di Lesto", che "era oggetto della medesima attivita' investigativa". A seguito del suo decesso "e dopo l'allontanamento dal territorio nazionale di Dia Matabara" quattro italiani "si sono sostituiti a questi ultimi