Covid, Piemonte e Valle d'Aosta da zona arancione a gialla

Covid, Piemonte e Valle d'Aosta da zona arancione a gialla
di Italpress

ROMA (ITALPRESS) - Alla luce dei dati della cabina di regia, le Regioni Abruzzo, Marche, Piemonte e Valle d'Aosta passano dall'arancione al giallo. Lo riferisce il Ministero della Salute. L'Unità di Crisi della Regione Piemonte ha comunicato 2.569 nuovi casi di persone risultate positive al Covid-19 (di cui 2.060 a test antigenico), pari al 5,6% di 45.719 tamponi eseguiti, di cui 40.306 antigenici. Il totale dei casi positivi diventa 962.536. I ricoverati in terapia intensiva sono 54 (-2 rispetto a ieri). I ricoverati non in terapia intensiva sono 1.314 (-100 rispetto a ieri). Le persone in isolamento domiciliare sono 55.494. I tamponi diagnostici finora processati sono 15.311.353 (+ 45.719 rispetto a ieri). Sono 16 i decessi di persone con diagnosi di Covid-19 comunicati dall'Unità di Crisi della Regione Piemonte, il totale diventa quindi 12.936 deceduti risultati positivi al virus. In Valle d'Aosta 46 nuovi positivi, il totale diventa quindi di 31.023 da inizio pandemia, secondo i dati del bollettino regionale. I positivi attuali sono 1.664. Tra questi 3 in terapia intensiva e 30 ricoverati. Il totale dei decessi sale da 516 a 517. (ITALPRESS). mgg/red 18-Feb-22 20:05