Centoz, situazione autonomia è grave

Centoz, situazione autonomia è grave
di ANSA

(ANSA) - AOSTA, 25 APR - "In Valle d'Aosta la situazione politica è grave ed è anche seria". Così il sindaco di Aosta Fulvio Centoz, parafrasando Ennio Flaiano, si è espresso sullo "stato di salute dell'autonomia", intervenendo oggi alla celebrazione ufficiale del 25 aprile, alla quale hanno partecipato, tra gli altri, Renato Balduzzi, componente del Csm e Amis de la Vallée d'Aoste, il presidente della Regione, Laurent Viérin, il presidente del Consiglio Valle, Joel Farcoz e la deputata Elisa Tripodi. "La crisi economica - ha detto - ha lasciato un pesante strascico di natura istituzionale e anche di rappresentanza su cui si sono innestate difficoltà da parte della stessa classe politica a interpretare le mutate condizioni dell'azione amministrativa in relazione al quadro giuridico". Secondo Centoz "fioriscono personalismo e movimenti anti-politici che certo non sono amici dell'Autonomia o che, nella migliore delle ipotesi, ne interpretano grottescamente l'essenza nel senso della chiusura all'altrui pensiero e cultura".