Centoz, Consiglio rivendichi ruolo Aosta

Centoz, Consiglio rivendichi ruolo Aosta
di ANSA

(ANSA) - AOSTA, 30 MAR - "E' arrivato il momento in cui il Consiglio comunale" deve decidere di rivendicare "per Aosta un ruolo, adesso che è cambiato lo scenario in Consiglio regionale e che anche la minoranza ha tutto l'interesse". Lo ha detto il sindaco Fulvio Centoz, riferendosi alla "legge di finanziamento degli enti locali", durante la discussione sul bilancio di previsione 2017-2019, che per l'anno in corso pareggia a 62 milioni. "Le minori risorse sono un problema perché è stata costruita una macchina per gestire un centinaio di milioni, ma oggi ne gestiamo la metà", ha aggiunto il sindaco. Sull'argomento è intervenuto anche l'assessore ai Servizi finanziari, Carlo Marzi: "La legge 48 - ha detto - sta dando una mano ma non sta dando la dignità che il capoluogo meriterebbe". Quindi ha spiegato: "Dividendo i previsionali per il numero di abitanti, ogni cittadino aostano riceve meno di duemila euro annui, come il 60% della popolazione valdostana". Quindi Aosta "ha una serie di oneri senza avere gli onori nel caso".