Aosta, il porticato di Palazzo Cogne chiude per lavori

Aosta, il porticato di Palazzo Cogne chiude per lavori
di Italpress

AOSTA (ITALPRESS) - L'assessorato regionale delle Finanze, Innovazione, Opere pubbliche e territorio comunica l'avvio dell'intervento di verifica di sicurezza sui rivestimenti esterni del Palazzo Cogne ad Aosta. L'assessore Carlo Marzi evidenzia che gli interventi consentiranno di rendere nuovamente fruibili i marciapiedi esterni alle facciate e gli accessi pedonali interni al porticato senza le attuali protezioni e transenne che erano state collocate in via provvisoria, a scopo precauzionale, in attesa di una soluzione definitiva. Con la rimozione delle protezioni si ripristina la piena percorribilità esterna di un edificio storico per Aosta. L'intervento richiederà l'impiego di piattaforme aeree dotate di bracci articolati e comporterà l'accurata battitura manuale e meccanica di tutti i rivestimenti delle facciate esterne per individuare eventuali lastre a rischio di distacco su cui intervenire per la loro messa in sicurezza. Una specifica analisi dei carichi fornirà indicazioni per modalità e entità delle tassellature che si renderanno necessarie per ogni singola lastra individuata. Al termine dei lavori verrà rilasciata una specifica dichiarazione, atta a certificare l'avvenuta verifica su tutte le lastre di rivestimento delle facciate e del porticato a garantire la stabilità e l'ancoraggio delle medesime, fermo restando l'opportunità di disporre successivi monitoraggi consigliati con cadenza decennale. A seguito dell'intervento sarà possibile, da parte del comune di Aosta, il ripristino dell'originaria fermata del trasporto pubblico locale, provvisoriamente spostato ad Est sul medesimo lato di Corso Battaglione Aosta. - FOto agenziafotogramma.it - (ITALPRESS). fil/com 01-Giu-22 18:31