Open Fiber: a Norcia realizzerà banda ultra larga, investimento di 2,5 mln

di Adnkronos

Roma, 26 feb. (AdnKronos) - Open Fiber, società compartecipata al 50% da Enel e Cassa Depositi e Prestiti realizzerà nel comune di Norcia un’infrastruttura a banda ultra larga interamente in fibra ottica che consenta a cittadini e imprese di beneficiare di una velocità di connessione fino a un Gigabit al secondo. Questa mattina alla presenza di una classe dell’Istituto Comprensivo A. De Gasperi-Battaglia, dell’Assessore della Regione Umbria Fabio Paparelli, del Vicesindaco Pierluigi Altavilla, dell’Assessore ai lavori pubblici di Norcia Giuliano Boccanera e del responsabile di Open Fiber per l’Umbria Vito Magliaro, è stato presentato il progetto dei lavori della rete in fibra ottica. Il piano prevede un investimento diretto di oltre due milioni e mezzo euro per la copertura capillare del Comune. Le risorse non graveranno sul bilancio comunale ma sono il frutto di un investimento congiunto della Regione Umbria, Open Fiber e Infratel, società 'in house' del ministero dello Sviluppo Economico. "I lavori vedranno la posa di 78 chilometri di fibra ottica. Gli scavi saranno effettuati privilegiando modalità innovative sostenibili e a basso impatto ambientale, come la minitrincea, per limitare il più possibile le conseguenze sul territorio e gli eventuali disagi per la comunità", commenta soddisfatto Magliaro e prosegue: "oltre 54 chilometri, pari a oltre il 70% della nuova rete, saranno posati riutilizzando l’infrastruttura esistente in modo da non dover scavare". Per l’Assessore Fabio Paparelli "E’ un giorno storico per Norcia. Finalmente la fibra ottica sarà a disposizione dei cittadini".