Tiscali.it
SEGUICI

Intesa Sanpaolo, arriva in Umbria”Crescibusiness Digitalizziamo in Tour”

di Italpress   
Intesa Sanpaolo, arriva in Umbria”Crescibusiness Digitalizziamo in Tour”

PERUGIA (ITALPRESS) - "Crescibusiness Digitalizziamo in Tour" arriva in Umbria. Il nuovo programma di valorizzazione di Intesa Sanpaolo dedicato all'innovazione digitale delle aziende artigiane, del commercio, del turismo e della ristorazione. Una delegazione della Banca guidata dal Direttore Regionale Tito Nocentini ha visitato l'azienda Della Rocca Srl di Trevi (PG), che è stata premiata con una targa di merito, oltre ad essere inserita in un percorso di visibilità e sviluppo che comprende l'offerta di servizi evoluti e formazione. L'azienda - che gestisce il portale PapoLab dedicato a settori professionali quali la pasticceria, gelateria, bar locali ristoranti e fast food, ma anche estetica, tatuatori e studi medici - è un esempio concreto sul territorio di un'imprenditoria che ha saputo dare una svolta digitale al proprio business, investendo in una infrastruttura tecnologica e aprendosi a nuovi mercati e nuove opportunità. Il tour "Digitalizziamo" è un viaggio di valorizzazione di queste realtà, che unisce la chiave di volta della transizione digitale alla storica vicinanza di Intesa Sanpaolo ai territori.

Il programma si inquadra nelle attività previste dal piano nazionale Crescibusiness, lanciato dal Gruppo a fine 2022 per sostenere proprio questa tipologia di aziende, tra le più colpite dagli effetti della crisi energetica e dell'impatto inflattivo: messi a disposizione 5 miliardi di euro per progetti di digitalizzazione, sostenibilità e sviluppo dell'attività commerciale, oltre al rimborso delle commissioni sui micropagamenti POS, con ampio anticipo rispetto a tutti gli altri operatori. Della Rocca Srl è una delle 120 aziende selezionate in tutta Italia, tra le oltre 2000 candidate, scelte in virtù di una digitalizzazione dei processi interni o dei canali di vendita, della comunicazione di iniziative promozionali o per processi di fidelizzazione, per la loro presenza web e social fino alla spinta digitale dei sistemi di pagamento e dei rapporti bancari. Grazie al supporto di partner di prestigio come Alkemy, Cerved, Deloitte, Nexi e Visa, le aziende selezionate dal programma "Crescibusiness Digitalizziamo" saranno sostenute da Intesa Sanpaolo, banca guidata da Carlo Messina, anche in questo processo di perseguimento di obiettivi in chiave ESG. La svolta digitale rappresenta una priorità di sostenibilità per queste aziende, riducendone l'impatto ambientale - come nell'utilizzo della carta - offrendo servizi alla clientela anche a distanza, sfruttando le opportunità dei pagamenti digitali e delle molte leve che possono semplificare processi altamente impattanti. "Il supporto e la promozione della transizione digitale del Paese passa anche attraverso la valorizzazione degli esempi virtuosi di aziende che hanno una visione prospettica innovativa del business - commenta Tito Nocentini, Direttore Regionale Toscana e Umbria Intesa Sanpaolo. Il nostro Gruppo mantiene da sempre un dialogo costante con le realtà imprenditoriali del territorio, per conoscerle e recepirne le esigenze, sostenendo con strumenti finanziari e professionalità dedicate le scelte strategiche finalizzate ad obiettivi digitali e di sostenibilità". -foto ufficio stampa Intesa Sanpaolo- (ITALPRESS).

di Italpress   

I più recenti

Bandecchi indagato per diffamazione ad assessore Umbria
Bandecchi indagato per diffamazione ad assessore Umbria
Peppucci Le Regioni danno forma all'Europa
Peppucci Le Regioni danno forma all'Europa
Iafrate Mostra Bruxelles valorizza rapporti storici Umbria-Europa
Iafrate Mostra Bruxelles valorizza rapporti storici Umbria-Europa
Casagrande Tra Umbria e Unione Europea un legame forte
Casagrande Tra Umbria e Unione Europea un legame forte

Le Rubriche

Alberto Flores d'Arcais

Giornalista. Nato a Roma l’11 Febbraio 1951, laureato in filosofia, ha iniziato...

Alessandro Spaventa

Accanto alla carriera da consulente e dirigente d’azienda ha sempre coltivato l...

Claudia Fusani

Vivo a Roma ma il cuore resta a Firenze dove sono nata, cresciuta e mi sono...

Carlo Di Cicco

Giornalista e scrittore, è stato vice direttore dell'Osservatore Romano sino al...

Claudio Cordova

31 anni, è fondatore e direttore del quotidiano online di Reggio Calabria Il...

Massimiliano Lussana

Nato a Bergamo 49 anni fa, studia e si laurea in diritto parlamentare a Milano...

Stefano Loffredo

Cagliaritano, laureato in Economia e commercio con Dottorato di ricerca in...

Antonella A. G. Loi

Giornalista per passione e professione. Comincio presto con tante collaborazioni...

Lidia Ginestra Giuffrida

Lidia Ginestra Giuffrida giornalista freelance, sono laureata in cooperazione...

Carlo Ferraioli

Mi sono sempre speso nella scrittura e nell'organizzazione di comunicati stampa...

Alice Bellante

Laureata in Scienze Politiche e Relazioni Internazionali alla LUISS Guido Carli...

Giuseppe Alberto Falci

Caltanissetta 1983, scrivo di politica per il Corriere della Sera e per il...

Michael Pontrelli

Giornalista professionista ha iniziato a lavorare nei nuovi media digitali nel...