In Umbria 'rossa' Lega dal 2% a 38%

In Umbria 'rossa' Lega dal 2% a 38%
di Ansa

(ANSA) - PERUGIA, 27 MAG - Clamoroso successo della Lega in Umbria per le elezioni europee. A scrutinio completato in una delle "regioni rosse", quello di Matteo Salvini - in base ai dati del ministero dell'Interno - è diventato il primo partito con 171 mila 458 voti pari al 38,18 mentre cinque anni fa aveva ottenuto il 2,51 nella precedente consultazione. Un dato superiore anche al 34,3% nazionale e al 20,1% delle politiche. Crollo invece del Partito democratico che dal 49,15% delle europee 2014 è passato al 23,98%. In calo anche il Movimento 5 stelle che ha ottenuto il 14,63% contro il 19,48. Netta anche la diminuzione dei consensi registrati da Forza Italia, 6,42% (14,21%) superata da Fratelli d'Italia, al 6,58% contro il 5,42% precedente. Numeri importanti anche in vista delle prossime elezioni anticipate della Regione alle quali si andrà dopo le dimissioni della presidente Catiuscia Marini in seguito all'indagine sui concorsi all'ospedale di Perugia.