Imprese segnano passo provincia Perugia

Imprese segnano passo provincia Perugia
di ANSA

(ANSA) - PERUGIA, 28 GEN - Il sistema delle imprese della provincia di Perugia segna il passo, riesce a mantenere le posizioni, ma non ha la forza necessaria per avviare una nuova fase espansiva: i risultati dell'indagine Movimprese 2018 sulla natalità-mortalità delle imprese della provincia sono stati presentati dal presidente della Camera di commercio di Perugia, Giorgio Mencaroni. Al 31 dicembre 2018 lo stock complessivo delle imprese di ogni settore, dimensione e forma giuridica si attesta a 72.641 unità, sotto la soglia psicologica delle 73.000, pari a -0,4% sul 2017. Per la dinamica nati-mortalità delle imprese, il 2018 è stato un anno a tinte grigie. In calo la creazione di nuove imprese scese a quota 3.486 imprese, con una flessione secca dell'11,2%: sul 2017 mancano all'appello 438 imprese. "Il sistema delle imprese - ha spiegato Mencaroni - da un quinquennio mantiene le posizioni, in una stabilità da cui però non riesce a trarre l'energia necessaria a riaprire una nuova fase espansiva".