Covid, Paparelli: "Dieci proposte per far uscire l'Umbria dalla crisi"

di Ansa

"Si sta utilizzando questa emergenza sanitaria per trasferire un pezzo dell'eccellenza della sanita' umbra nelle mani del sistema privato e questo non lo possiamo tollerare": a dirlo all'ANSA e' il consigliere regionale del Pd, Fabio Paparelli, portavoce dell'opposizione, a margine dell'Assemblea legislativa. "E' inaccettabile - aggiunge - che presidi come l'ex milizia a Terni e di via del Giochetto a Perugia non vengano utilizzati, ma si porti la gente dentro una clinica privata". "Alla presidente Tesei abbiamo fornito dieci proposte per tirare fuori l'Umbria dall'emergenza sanitaria ed economica", continua Paparelli, che chiede la ripresa dei tracciamenti per i malati Covid e che "il piano di salvaguardia venga profondamente rivisto. E' impensabile che pazienti, medici e infermieri vengano trasferiti nell'ospedale di Bertolaso a Civitanova Marche".