Benedizione cellulari a C. di Castello

Benedizione cellulari a C. di Castello
di ANSA

(ANSA) - PERUGIA, 3 FEB - Sono state premiate nell'ambito dell'iniziativa "Cellulari e buone notizie", a Città di Castello, due suore di clausura del monastero delle Cappuccine di Santa Veronica Giuliani che nei giorni scorsi hanno preso la patente di guida. "La clausura - hanno spiegato - non ci separa dal mondo ma apre spazi di incontro. Il monastero, infatti, non è il luogo del nascondimento, ma dell'accoglienza della Parola e dell'altro". Il concorso "Cellulari e buone notizie" si è svolto anche quest'anno in concomitanza con la festa di San Biagio a cui è dedicata la Parrocchia della frazione di Nuvole. Le tre notizie vincitrici avevano come tema un lupo investito da un'auto, soccorso e finalmente guarito; una docente universitaria che ha lasciato il suo Tfr a sostegno della ricerca; un pane nato dalla corteccia di alberi abbattuti dal maltempo. Dopo la messa, come da recente tradizione, la benedizione dei cellulari.