Aborto: Castelli, 'Tesei vuole farci tornare indietro di oltre 40 anni'

di Adnkronos

Roma, 16 giu. (Adnkronos) - "I diritti delle donne non si toccano. La Legge 194 va rispettata e applicata, anche dalle Regioni. A partire dall’Umbria, dove una donna (ed è la cosa che mi lascia più perplessa) pensa di farci tornare indietro nel tempo di oltre 40 anni. #Aborto". Lo scrive in un tweet la viceministra dell'Economia Laura Castelli, riguardo la scelta della Giunta di centrodestra in Umbria guidata dalla leghista Donatella Tesei di eliminare la possibilità di praticare l'interruzione di gravidanza farmacologica in Day Hospital, prevista dalla precedente gestione di centrosinistra.