Turista travolta da torrente in Val di Fassa

Turista travolta da torrente in Val di Fassa
di Adnkronos

Trento, 3 lug. - (AdnKronos) - E’ stato recuperato il corpo della donna dispersa in Valle di Fassa, in Trentino, dopo essere stata travolta dalle acque del rio San Nicolò, esondato a causa di una bomba d'acqua e grandine. Secondo le prime informazioni, la donna era assieme al marito, stavano passeggiando in località alle Cascate, nella zona di Malga Crocifisso, quando si è verificata la tragedia. Facevano parte di un gruppo di nove persone in vacanza in Val di Fassa. A causa del maltempo altre persone, circa una ventina, risulterebbero isolate. Sul posto l'elicottero, i vigili del fuoco volontari del posto e i sommozzatori, che hanno recuperato il corpo della donna dopo un'ora di ricerca.