Stf, persi 1.700 voti per corrispondenza

Stf, persi 1.700 voti per corrispondenza
di ANSA

(ANSA) - BOLZANO, 28 GEN - La Südtiroler Freiheit definisce "un fiasco" il voto per corrispondenza alle elezioni provinciali del 21 ottobre scorso. "1.703 schede sono state distrutte perché non recapitate in tempo", informa il partito in riferimento alla risposta a un'interrogazione. Questo corrisponde al 15% dei complessivamente 10.443 voti per posta. Nella settimana dopo la tornata elettorale sono state recapitate 1.289 schede, l'ultima invece solo il 17 dicembre. La Südtiroler Freiheit chiede perciò una riforma del voto per corrispondenza. "Se le Poste italiane non sono in grado di recapitare in tempo le schede, allora va preso in considerazione la creazione di un centro di raccolta ad Innsbruck oppure il voto elettronico", si legge nella nota.