**Quirinale: Silvia Pomella, i social contro la depressione e le discriminazioni**

di Adnkronos

Roma, 27 nov. (Adnkronos) - Silvia Pomella, diciotto anni, residente a Bolzano, ha dovuto affrontare un periodo di fragilità psicologica. Ha combattuto la depressione con tenacia e ha reso pubblica la sua battaglia. Si è spesa sui temi legati alla salute mentale senza complessi, convinta che condividere le esperienze di sofferenza possa aiutare tutti coloro che vivono quelle situazioni. Silvia usa molto i social, e anche grazie ad essi è diventata un esempio tra i coetanei. In tanti apprezzano la sua grinta, la sua capacità di interagire, di coinvolgere le persone, di difendere i valori e le idee in cui crede. Silvia è molto impegnata sui temi ambientali, nel contrasto alle discriminazioni razziali e sessiste, nella difesa dei diritti umani. È anche rappresentante degli studenti nel Consiglio di istituto e nella Consulta provinciale degli studenti e delle studentesse.