Toscana, Giani "Partono lettere sospensione per sanitari no-vax"

Toscana, Giani 'Partono lettere sospensione per sanitari no-vax'
di Italpress

FIRENZE (ITALPRESS) - "Stanno partendo le lettere di sospensione per gli operatori sanitari no vax, in Toscana sono circa 4.500. Chi non intende vaccinarsi non può prendersi cura degli altri". Lo ha scritto sulla sua pagina Facebook il presidente della regione Toscana, Eugenio Giani. "Noi ci siamo sempre vantati di avere un sistema sanitario che e' un'eccellenza ed e' un qualcosa che ci e' universalmente riconosciuto - ha poi detto Giani in conferenza stampa a Firenze - Saremo rigorosi nel rispetto della legge perche' non posso concepire che ci siano infermieri e i medici che per scelta, nonostante la professione che svolgono, non vogliono vaccinarsi ed espongono il malato al contagio". Lo ha detto il presidente della Regione Toscana, Eugenio Giani, in conferenza stampa a Firenze. (ITALPRESS). lc/fil/red 27-Ago-21 17:36