Toscana, 100 giorni di eventi per celebrare Dante Alighieri

Toscana, 100 giorni di eventi per celebrare Dante Alighieri
di Italpress

FIRENZE (ITALPRESS) - "Dante fu un grande innovatore, uno dei piu' grandi del suo tempo e noi vogliamo celebrarlo nei prossimi 100 giorni in maniera diffusa in tutta la Toscana tenendo insieme tradizione ed innovazione". Lo ha detto il presidente del Consiglio regionale toscano, Antonio Mazzeo a margine della presentazione di '100 giorni, le iniziative ed installazioni, gli eventi del consiglio regionale per i settecento anni dalla morte di Dante Alighieri', oggi a Palazzo Panciatichi a Firenze. "Consentitemi di ringraziare la presidente della commissione cultura, Cristina Giachi, per aver contribuito alla realizzazione di un programma davvero innovativo - ha aggiunto Mazzeo - Voglio sottolineare due degli eventi dei tanti che ci saranno nel nostro territorio. Il primo sarà il Consiglio solenne che avrà luogo il 10 settembre insieme al professor Casadei, al direttore degli Uffizi, e al presidente Giani; e poi una novità prima in Italia: noi riusciremo attraverso un avatar di Dante pensato e realizzato all'Università degli studi di Pisa che porteremo in diversi centri della Toscana per raccontare quella che è la nostra terzina". "Questo - ha spiegato Mazzeo - verrà fatto riconoscendo i nostri occhi e le nostre labbra e sarà un modo per cui ognuno di noi si porterà dietro una terzina di Dante. Poi alla fine di novembre a Grosseto e Pisa uno spettacolo che parla di Dante attraverso la voce di Simone Cristicchi, uno spettacolo profondo e bello che racconta il passato, il presidente ed il futuro - ha concluso Mazzeo - E poi tante iniziative con tante ragazze e tanti ragazzi nei Comuni piu' piccoli della nostra regione perche'questa è l'idea che abbiamo: Dante anche nel periodo di esilio dalla sua amata Firenze con la presenza, con la parola o le poesie ed i versi ha raccontato la grandezza della nostra regione". (ITALPRESS). lc/fil/red 02-Set-21 15:52