Quirinale: Landi (Lega), 'mia elezione a delegato segnale di coesione del centrodestra toscano'

di Adnkronos

Firenze, 18 gen. - (Adnkronos) - "Sarà un onore rappresentare la Toscana in un appuntamento così importante come l'elezione del presidente della Repubblica. Sarò l'unico grande elettore proveniente dalle isole minori, e mi piace pensare che il mio voto sarà il voto di tutti i toscani, e in particolar modo di chi abita sui territori insulari e nelle zone più periferiche. Ringrazio i gruppi della Lega, di Fratelli d'Italia e di Forza Italia per aver individuato nella figura del Portavoce dell'Opposizione il grande elettore di rappresentanza delle minoranze: un segnale di fiducia e di coesione che, al di là dell'elezione del presidente della Repubblica, dà forza alla coalizione di centrodestra in Toscana in vista delle prossime sfide che ci attendono". Lo afferma il consigliere regionale della Lega Marco Landi, portavoce dell'opposizione, al termine della votazione che lo ha indicato tra i Grandi Elettori della Toscana per il Quirinale.