Tiscali.it
SEGUICI

Pienza, nasce il "Sentiero dell'Arte e dell'Anima"

di Askanews   
Loading...
Codice da incorporare:

Pienza, 11 mar. (askanews) - A Pienza l'arte e la natura si uniscono in un'iniziativa straordinaria. È stato presentato sabato il "Sentiero dell'Arte e dell'Anima", un percorso caratterizzato da installazioni artistiche dei più grandi scultori del panorama internazionale del XX secolo. L'idea è nata dalla Fondazione di Urs Rechsteiner che, per il progetto, ha donato una collezione di 28 sculture realizzate in pietra di travertino da altrettanti grandi artisti contemporanei che hanno interpretato il tema della seduta per dar vita a delle panchine uniche che permetteranno ai visitatori di ammirare l'arte che è nella natura e nel paesaggio.Urs Rechsteiner, Presidente della Fondazione FUR, ha dichiarato: "Questa iniziativa testimonia l'importanza della collaborazione tra enti privati e pubblici. Qui a Pienza, per la realizzazione del 'Sentiero dell'Arte e dell'Anima', si è creata una buona sinergia con l'Amministrazione Comunale.

La presentazione di oggi è molto importante, non solo sotto il punto di vista culturale". Il 'Sentiero dell'Arte e dell'Anima' è una nuova esperienza di conoscenza e scoperta del territorio a disposizione della comunità e dei visitatori, un bagaglio di arte e bellezza che contribuisce ulteriormente al valore di uno dei borghi più belli d'Italia. Manolo Garosi, Sindaco di Pienza, ha rilasciato le seguenti dichiarazioni: "Questo progetto è nato in sinergia con la Fondazione FUR, ma anche grazie alla partecipazione dei cittadini che, disponendo dei terreni privati in cui sono state installate le sedute, hanno firmato una convenzione con il Comune e la Fondazione per mettere a disposizione della comunità queste opere d'arte. L'iniziativa contribuirà ad un arricchimento sociale e culturale del nostro territorio". Maria Cava, giornalista, curatrice del progetto e presentatrice dell'evento tenutosi a Pienza, ha illustrato il valore culturale del progetto: "Oggi si è concretizzata una straordinaria conquista per il Comune di Pienza e per la Toscana. Grazie all'arte contemporanea, verrà valorizzato ulteriormente un territorio straordinario. Ben 28 artisti hanno interpretato in maniera diversa il concetto di seduta, realizzando così delle panchine che sono visibili lungo il Sentiero dell'Arte e dell'Anima". Per vegliare sulla Val d'Orcia e sul sentiero, è stato realizzato il 'Guardiano della Valle', una statua alta circa 4 metri ideata dall'artista ed imprenditore Lorenzo Nisi in collaborazione con l'artista Antonio Borrelli e Corto Circuito. Gli allestimenti del sentiero, invece, sono stati realizzati da New Abitare, Angelo Rugiero, Fabrizio Casini e Luigi Elefante. A ridosso della presentazione del 'Sentiero dell'Arte e dell'Anima' e del taglio del nastro, il Comune di Pienza e Fondazione FUR hanno firmato una convenzione ad hoc, insieme ai cittadini pientini proprietari dei terreni che hanno accolto le sculture, dichiarando ufficialmente l'apertura del percorso. .

di Askanews   
I più recenti
Resta incastrato in macchinario, muore operaio in Toscana
Resta incastrato in macchinario, muore operaio in Toscana
Toscana, Giani: segnali di crisi da sistema moda, serve rilancio
Toscana, Giani: segnali di crisi da sistema moda, serve rilancio
In Toscana test gratuiti Epatite C fino alla fine del 2024
In Toscana test gratuiti Epatite C fino alla fine del 2024
Il Presidente della Toscana Giani visita il Salone del Libro di Torino
Il Presidente della Toscana Giani visita il Salone del Libro di Torino
Teleborsa
Le Rubriche

Alberto Flores d'Arcais

Giornalista. Nato a Roma l’11 Febbraio 1951, laureato in filosofia, ha iniziato...

Alessandro Spaventa

Accanto alla carriera da consulente e dirigente d’azienda ha sempre coltivato l...

Claudia Fusani

Vivo a Roma ma il cuore resta a Firenze dove sono nata, cresciuta e mi sono...

Claudio Cordova

31 anni, è fondatore e direttore del quotidiano online di Reggio Calabria Il...

Massimiliano Lussana

Nato a Bergamo 49 anni fa, studia e si laurea in diritto parlamentare a Milano...

Stefano Loffredo

Cagliaritano, laureato in Economia e commercio con Dottorato di ricerca in...

Antonella A. G. Loi

Giornalista per passione e professione. Comincio presto con tante collaborazioni...

Carlo Ferraioli

Mi sono sempre speso nella scrittura e nell'organizzazione di comunicati stampa...

Lidia Ginestra Giuffrida

Lidia Ginestra Giuffrida giornalista freelance, sono laureata in cooperazione...

Alice Bellante

Laureata in Scienze Politiche e Relazioni Internazionali alla LUISS Guido Carli...

Giuseppe Alberto Falci

Caltanissetta 1983, scrivo di politica per il Corriere della Sera e per il...

Michael Pontrelli

Giornalista professionista ha iniziato a lavorare nei nuovi media digitali nel...